Doomsday Machine Magazine 1

2,99 €

Scritto da Alessio Landi, Massimo Rosi & Officina Infernale
Disegni di Pierpaolo Putignano, Antonello Cosentino & Officina Infernale
Lettering e grafica Tobias Meier
Logo design di Tobias Meier
Art director Massimo Rosi
22 pagine in bianco e nero

Quantità

Descrizione

Rivista di Fantascienza post-apocalittica. L'Atompunk è una derivazione retro-futuristica, espressione utilizzata per la prima volta da Bruce Sterling per definire delle opere accostabili al cyberpunk e spesso ambientate in un'epoca pre digitale, dal 1945 al 1965, caratterizzata dall'uso dell'energia atomica, dall'esplorazione spaziale e dalla paranoia anticomunista negli Stati Uniti.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

1 altro prodotto nella stessa categoria: